EasyJet inaugura la nuova base di Amsterdam

EasyJet, Compagnia aerea leader in Europa, ha festeggiato ieri l’apertura della sua nuova base ad Amsterdam Schiphol e ha annunciato che aggiungerà un quarto aeromobile alla sua flotta nell’ aeroporto olandese da ottobre 2015.

La base permette di offrire una più ampia scelta di destinazioni a tariffe convenienti e assumere dipendenti con contratti di lavoro locali e grazie al nuovo aeromobile basato verranno creati ulteriori 40 posti di lavoro, portando il numero totale dei dipendenti easyJet ad Amsterdam a oltre 160.

Il CEO di easyJet Carolyn McCall è arrivata ieri a Schipol a bordo di un aeromobile appositamente personalizzato con tulipani, il simbolo dell’Olanda, che decorano la nuova livrea recentemente presentata dalla Compagnia. Mentre l’aeromobile veniva parcheggiato, un tradizionale zoccolo arancione è stato posizionato intorno al carrello anteriore dell’aereo per celebrare l’apertura della base con un simbolo del Paese.

Insieme a Jos Nijhuis, presidente dell’aeroporto di Schiphol, Carolyn McCall ha tagliato il nastro inaugurale alla cerimonia di apertura ufficiale, alla presenza del nuovo equipaggio olandese di easyJet, funzionari aeroportuali, e partner del settore.

L’apertura della base ha consentito a EasyJet di introdurre nove nuove destinazioni tra cui Olbia, Palermo, Venezia, Corfù, Dubrovnik, Amburgo, Ibiza, Nizza e Tolosa, portando a 29 il numero totale di destinazioni da Amsterdam. All’inizio di questa settimana, easyJet ha anche annunciato che inizierà a volare da Amsterdam all’aeroporto di Milano Linate, scelto dai passeggeri business grazie alla sua vicinanza al centro di Milano.

La scorsa settimana easyJet ha aperto la sua 25a base a Porto, in Portogallo, basando due aerei e prevede di offrire maggiore scelta ai propri passeggeri raddoppiando il numero di destinazioni da e per la città.